Basket serie D, domenica in via Austria derby tra Gea Cooplat Grosseto e Valdicornia Venturina

Altre Notizie

Il derby tra Gea Cooplat Grosseto e Arcadia Valdicornia Venturina infiamma la penultima giornata d’andata del campionato di serie D di basket. Domenica alle 18 al Palasport di via Austria si affrontano due formazioni che puntano ai playoff e che non si possono permettere passi falsi. Saranno dunque 40’ da gustare tutti d’un fiato, con i biancorossi di David Furi che prima della sosta hanno espugnato il parquet di Lucca, mentre Venturina è andato al tappeto a Livorno contro il Piccolo Birrificio Clandestino Livorno al termine di un incontro appassionante. Le due storiche rivali sono divise da appena quattro punti in classifica e per i locali è una ghiotta occasione per avvicinarsi nei quartieri nobili della graduatoria.

«Venturina è un’ottima squadra - dice coach Furi - fisicamente ben dotata e con dei cecchini esperti e micidiali come Bini (il miglior realizzatore in casa Valdicornia con 191 punti) e Martellini, arrivati in estate dal Donoratico. A Livorno ha firmato una bella rimonta, ma ha perso sul fil di sirena».

Alla ripresa del campionato, insomma, per la Cooplat c’è subito un avversario tosto, che proverà a difendere il secondo posto che divide con il Valdera, anche se Santolamazza e compagni hanno tanta voglia di riconciliarsi con il pubblico amico dopo l’incolore prestazione dello scorso 17 dicembre contro il Lella Basket, che è costata la prima sconfitta casalinga della stagione.

«Il torneo è ancora lungo - prosegue il tecnico grossetano - mancano due gare dell’andata e tutto il ritorno ma serve continuità di rendimento per scalare qualche posizione. Importante sarà anche vincere le partite in casa, per potersi permettere qualche scivolone esterno. MI aspetto una gara intensa dai miei ragazzi, anche se per impegni vari durante le festività non abbiamo mai potuto lavorare al completo».

«La squadra - conclude Furi - è comunque consapevole del valore del Venturina e il sapore del derby che ha questo confronto potrebbe essere di stimolo per mettere in piedi un match sopra le righe».

Senza Pierozzi e in attesa del recupero dell’infortunato Villano, lo staff tecnico biancorosso ha convocato gli stessi dieci giocatori che hanno giocato a Lucca, con l’aggiunta di due under che si sono ben comportati durante gli ultimi allenamenti, l’ala-pivot Leonardo Malentacchi e la guardia Mirko Gabbrielli. In cabina di regia ci sarà Edoardo Furi che sta risolvendo il problema alla caviglia.

LE FORMAZIONI

GEA COOPLAT: Edoardo Furi, Zambianchi, Bambini, Neri, Morgia, Ricciarelli, Santolamazza, Tattarini, Contri, Gabbrielli, Malentacchi. All. David Furi.

VALDICORNIA VENTURINA: Bazzano, Bertini, Bini, Bongini, Cacciottolo, Corsini, Maffei, Magnolfi, Manetti, Martinelli, Meucci, Righi. All. Manuel Minuti.

ARBITRI: Massimo Borsani di Pescia e Andrea Bertilacchi di Capannori.

Il programma del 14° turno, domenica ore 18: Empoli-Monsummano, Versilia-Lucca,, Livorno-Donoratico, Pistoia-Chiesina, Pontedera-Calcinaia, Grosseto-Venturina; ore 21: Castelfiorentino-Valdera

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto