Si gioca il 2^ turno della Ibl1

Altre Notizie

In riva al Tirreno la Danesi riceve (per le prime 2 gare a porte chiuse) la visita della Unipol Bologna .
Impegnate in 2 scontri diretti, le 2 squadre sono uscite con risultati diversi dal primo turno. Bologna ha vinto 3 partite contro Parma, mentre Nettuno ne ha cedute 2 a Rimini.
"Abbiamo concretizzato poco" spiega il manager Ruggero Bagialemani, che non sarà nel dug out perché squalificato "E nella terza partita non mi è piaciuto l'approccio mentale".
Bagialemani riavrà a tempo pieno Caradonna, che giocherà in seconda, riportando Renato Imperiali in prima. Santo Hernandez, Ricardo Hernandez e Riccardo De Santis saranno i lanciatori partenti.
La Fortitudo non potrà disporre di De Donno, infortunatosi a Parma, e schiererà Sato all'esterno centro, con D'Amico in terza base. Se Ermini non avrà completamente recuperato gli acciacchi del primo turno, giocherà battitore designato, con Castellitto all'esterno sinistro. Malengo difenderà la prima base.
Matos, Betto e Panerati saranno i 3 partenti.
Il Cariparma è stato certamente la maggior delusione del primo turno e prova a ripartire con le 3 partite contro il Novara davanti al suo pubblico. Il manager Gerali riavrà Sambucci, ma non ancora Zileri e Grifantini. A parte il rientro di Sambucci, la formazione sarà la stessa dello scorso fine settimana. In una delle 2 gare del sabato, Osman Marval darà il cambio a Bertagnon come catcher. Salazar, Burlea e Giovannelli dovrebbero essere i partenti.
L'Elettra Novara presenterà in campo il neo acquisto Jim Fasano, americano di 28 anni, battitore mancino arrivato fino al Doppio A e che ha nel curriculum qualche decina di fuoricampo battuti nelle ultime 4 stagioni Lega Indipendente. Prende il posto di Medina nel roster e spera di aumentare il potenziale del line up di Romano. Il manager spera anche di avere a disposizione Duarte, alternativa a Waters in pedana nella prima partita. Noguera e Morese saranno gli altri partenti.
I Campioni d'Italia della T&A San Marino debuttano davanti al pubblico amico (al quale viene proposto un biglietto di ingresso ad appena 5 euro) contro il Grosseto.
Il manager Bindi non ha problemi di formazione e riconfermerà il line up dello scorso week end. Reginato darà respiro nel ruolo di catcher ad Albanese per la terza partita. I partenti saranno Rodriguez, Cooper e Da Silva.
Anche il Montepaschi Grosseto sarà nella stessa formazione della scorsa settimana, visto che il rientro di Starnai è rinviato ancora di 7 giorni. Il manager Hartley conferma la rotazione (Smith, Bourdaniotis e Oberto) e avverte: "San Marino è uno squadrone, tutto quello che possiamo fare è dare il massimo".
Chiude il programma la sfida tra i Godo Knights e il Rimini.
Igoti sono stati la sorpresa del primo turno e puntano a continuare: "Il Rimini ha altri obbiettivi, rispetto a noi. Ma ad una vittoria possiamo puntare" spiega il manager Daniele Fuzzi.
i Knights hanno in dubbio l'interbase Gonzalez e l'esterno centro Tanesini. Sono già pronte le alternative: Erik Epifano (italo venezuelano di 22 anni), interbase del Piacenza in IBL 2, e Schwartz. E' confermata la rotazione: Pinango, Manuel e Galeotti.
Il Rimini ha salutato Alessandro Maestri (che inizia la nuova avventura giapponese con i Kagawa Olive Guyners della Shikoku Island League). Per il resto, il manager Chris Catanoso ha a disposizione tutta la rosa e sembra orientato a confermare in toto le scelte fatte contro il Nettuno, inclusi i lanciatori partenti Cruceta, Marquez e Sandy Patrone .

LE IMMAGINI DI TUTTE LE SQUADRE IBL
In campo venerdì  6 aprile ore 20 (lanciatori stranieri)
Cariparma-Elettra Novara (arbitri: Taurelli, Spera, Fiorini)
Godo Knights-Rimini (Fabrin, Filippi, Pavan)
Danesi Nettuno-Unipol Bologna (Giachi, Borselli, Fancellu)
T&A San Marino-Montepaschi Grosseto (Fabrizi, Screti, Sina)
In tutte le serie gara 2 si gioca alle 15.30 e gara 3 alle 19.30 di sabato 7 aprile
in queste partite possono lanciare pitcher italiani o comunitari; in una delle 2 gare è obbligatorio che il pitcher sia di scuola italiana per tutte e 6 le riprese

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto