Premier12 baseball: verso la quarta giornata

Altre Notizie

Dopo le prime 3 giornate complete, la scala di valori del primo Premier12 comincia a farsi chiara. Al giorno di riposo le classifiche parlano di Canada e Giappone imbattuti e di Cuba, Regno dei Paesi Bassi, Corea e Stati Uniti con 2 vittorie. E' ragionevole pernsare che queste 6 squadre abbiano già un piede nei quarti. Per gli altri 2 posti, tutto può teoricamente ancora succedere, anche se nel girone A l'Italia ha perso lo scontro diretto sia con Portorico che con Taiwan, quindi non può permettersi di arrivare alla pari, mentre nel girone B la Repubblica Dominicana, che pure è senza vittorie, chiude proprio contro le 2 squadre che la precedono e che vantano entrambe un successo (Messico e Venezuela); ha insomma la concreta possibilità di ribaltare la situazione. Alla ripresa il girone B propone uno degli incontri più attesi: Stati Uniti-Giappone. Il finale della prima fase non lascia in effetti troppo tranquillo il Team USA, che poi all'ultima giornata se la vede con la Corea.

IL PROGRAMMA di SABATO 14 NOVEMBRE (orario italiano)

ore 5 a Taoyuan Venezuela-Repubblica Dominicana
ore 5.30 a Taichung Regno dei Paesi Bassi-Portorico
ore 11 a Tien Mou Messico-Corea
ore 11 a Taoyuan Stati Uniti-Giappone
ore 11.30 a Taichung Taiwan-Cuba

Nel pomeriggio l'Italia si è allenata. Abbiamo approfittato dell'occasione per fare il punto il manager Marco Mazzieri.
"Brucia il modo in cui abbiamo perso" commenta Mazzieri "E brucia perchè eravamo contro una rivale tradizionale del baseball italiano. Ciò detto, bisogna anche rendersi conto del valore degli avversari. Al line up che ci aveva già impressionato all'Europeo hanno aggiunto elementi del valore di Andruw Jones e Balentien. Non credo di dover spiegare a chi segue il baseball di che livello di giocatori stiamo parlando".
Mazzieri non cerca comunque scuse: "L'inizio non è stato quello che ci aspettavamo. Sapevamo che ci attendevano difficoltà, ma non stiamo dando quello che possiamo dare. I ragazzi ne sono consapevoli".
Ad esempio, in difesa: "Avevamo giocato bene fino qui. Anzi, dopo la sconfitta con Taiwan avevo fatto i complimenti ai ragazzi per come erano stati capaci di rimanere in partita. Certo, giovedì sera abbiamo sbagliato giocate che di solito facciamo a occhi chiusi. Ci restano le partite con Canada e Cuba, non avversari modesti. Ma dobbiamo cercare di finire forte".

L'allenamento si è concluso con una gara di battuta tra 2 squadre capitanate da Alessandro Vaglio e Alex Sambucci e che comprendevano come battitori anche Mazzieri e il coach Alberto D'Auria. Il bench coach Gerali ha avuto il non indifferente onere di fungere da arbitro. Alla fine si è imposta (di misura) la squadra di Vaglio.

Alle 18.30 (le 11.30 in Italia) di sabato 14 l'Italia affronta il Canada. Il lanciatore partente sarà Lugo, che affronterà Jared Mortense (classe 1988) che quest'anno ha lanciato 24 gare da partente in Doppio A e 2 in Triplo A per i Tampa Bay Rays. La partita sarà trasmessa in diretta da Fox Sports (canale 204 di Sky; il commento sarà di Danilo Freri e Pietro Nicolodi) e replicata alle 22.45.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto