Passa da Poggibonsi la prima vittoria stagionale per il Marathon Bike

Altre Notizie

Passa da Poggibonsi la prima vittoria stagionale per il Marathon Bike con uno degli atleti più rappresentativi, ovvero Luigi Cheli che si è imposto nella quattordicesima edizione della campestre di Bellavista . Boateng, così lo chiamano negli ambienti del podismo maremmano, è praticamente in tutte le colonne statistiche della squadra grossetana. Infatti spiccano le sue 276 apparizioni con la maglia del Marathon Bike dal suo esordio avvenuto il 15 ottobre del 2012 all’Ecotrail della Parrina. Nato a Massa Marittima, Cheli è anche tra i migliori maratoneti del gruppo con il tempo realizzato il 13 novembre del 2017 a Verona, quando fermò il crono dopo 2h56’10”. Il suo nome non poteva mancare tra 147 donatori di sangue con le sue 20 donazioni tra sangue e plasma, ed è anche tra i podisti che hanno vinto e con quella di domenica è salito a quota quattro affermazioni. Giustificata la soddisfazione in casa del Marathon Bike per questo atleta “fatto in casa” che in pochi anni ha fatto dei significativi miglioramenti cronometrici sotto la guida di Gianni Natale.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto