Medagliere ricco per l’Atletica Grosseto Banca della Maremma ai Campionati Regionali Individuali 2011

Altre Notizie

Medagliere ricco per l’Atletica Grosseto Banca della Maremma ai Campionati Regionali Individuali 2011. A Grosseto tra sabato e domenica la squadra Maremmana ha portato a casa ben quattro ori , 3 argenti ed 11 bronzi , considerando che tra gli under 16 vengono premiati i primi 6 classificati di ogni disciplina. Doppio titolo per lo strepitoso Marco Scantamburlo che batte ancora un mai domo Yohannes Chiappinelli ( Montepaschi Siena) con una prestazione incredibile, 2’34”89, miglior crono stagionale dell’anno , record regionale Toscano under 16 e ovviamente record societario. Nella seconda giornata ,quello che non ti aspetti , partendo in seconda serie, lo Scantamburlo , conquista il titolo anche nei 300mt con 37”49 battendo il miglior tempo della prima serie(37”75). Fra due settimane a Jesolo l’atleta allenato da Claudio Pannozzo si giocherà un intera stagione ai Campionati Italiani Cadetti partendo con il miglior tempo ed una condizione che fa ben sperare. Staccano il biglietto per Jesolo anche le due cadette Allegra Patterlini e Giulia Panconi entrambe dominando la loro prova rispettivamente nel salto in Alto per Allegra vincente con 1,55 e nella 3km di marcia , la Panconi con 16’24” eguaglia il suo primato personale. Ottimo l’argento per Andrea Parenti che già in batteria aveva ottenuto 13”81 sui 100hs poi ripetuto in finale (minimo per i Campionati Italiani) mettendo paura al super favorito Mistretta (toscana atletica empoli – 13”88 in batteria) che non si è però fatto scappare il Titolo in Finale con 13”67. Le due sorprese sono venute dal mezzofondo con Marica Romano che nei 2000mt ha ottenuto un argento importantissimo con 6’55”14 strappando il secondo gradino del podio alla forte Sharon Guerrazzi , mettendo in discussione , forse , la convocazione in rappresentativa per l ‘ atleta Livornese; l’altra sorpresa dai 300hs dove un “ispirato” Niccolò Fonti si migliora di oltre due secondi ottenendo la seconda piazza in 42”21 a soli due decimi dal Titolo Regionale. Da dire anche che nella giornata di Sabato si assegnava il Titolo Regionale di Società della Marcia su pista , conquistato al femminile dall’Atletica Grosseto Banca della Maremma grazie, oltre alla vincitrice individuale Giulia Panconi , alla buona prova della rientrante Ginevra Ronchese (5^ con 17’41”) e all’ottavo posto di Claudia Bindi. Finale e quarto posto per Noemi Acampa negli 80hs con sesta Alessia Neri che dopo aver centrato la finale ha dovuto rinunciare per un risentimento muscolare. Altri due quarti posti sono arrivati nei 2000 mt con Andrea Bundone (PP 6’14”45) e Niccolò Fonti nei 100hs (PP 14”90). A completare un Podio tutto maremmane nei 1000mt il quinto e sesto posto rispettivamente di Andrea Bundone (PP2’49”88) e di Jacopo Fiorentini (PP 2’53”25). Due quinti posti per Marica Romano nei 1000mt (3’10”2) e Giacomo Trusendi (11.70). Sesto posto infine per Luca Diani nel triplo (11.50) , per Andrea Parenti negli 80 mt di velocità(9”78) e per Greta Zuppardo nei 300hs (PP 53”93).

Dan Panov (8^ alto 1,60); Valeria Francioli (9^ giavellotto 15.37); Alessia Malacarne (11”31 80mt);Freya Stringara (11”70 – 80mt); Chiara Germelli (11”76 80mt); Ester Cretella (11”86 80mt);Federica Dattilo (3’57” 1000mt); Altoni Sara 12”22); Deborah Volpi (8.712 triplo); Carlotta Marinai (9.04 triplo); Tommaso Marinai (11”41 80 mt).

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto