Atletica: lanciatori grossetani ancora sul podio regionale

Altre Notizie

Un’altra trasferta ricca di soddisfazioni per i giovani lanciatori dell’Atletica Grosseto Banca Tema. A Livorno, nei campionati regionali invernali, vanno tutti a segno gli specialisti biancorossi con una serie di notevoli risultati. Spettacolare la prova di Matteo Pittau che nel disco si migliora di due metri e mezzo piazzandosi al secondo posto tra gli allievi. Il 16enne maremmano arriva a 37.80 con l’attrezzo juniores da 1,750 chilogrammi, quello della categoria superiore, una misura che finora non aveva raggiunto neppure con il disco più leggero (1,5 kg) degli under 18. Si conferma il martellista Matteo Macchione che non solo ripete quasi al centimetro il risultato dello scorso weekend con 52.08, appena dieci centimetri in meno rispetto alla gara di Lucca, ma conquista anche il titolo toscano under 23. Ottima prestazione del 16enne Lorenzo Bigazzi, secondo nella competizione giovanile di lancio del martello con 51.25, anche lui vicinissimo al 51.60 ottenuto nella precedente uscita agonistica e sempre con l’attrezzo da 6 chilogrammi degli juniores. Tripletta di medaglie e misure importanti ancora una volta, per gli atleti cresciuti sotto la guida tecnica di Francesco Angius.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto