Trasferta ostica per l’Atlante Grosseto in Abruzzo con capolista imbattuta Civitella Sicurezza Pro

Altre Notizie

Sabato 9 dicembre la formazione dell’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, viaggia in Abruzzo per incontrare l’imbattuta capolista Civitella Sicurezza Pro, formazione che nelle otto gare disputate ha realizzato sette vittorie ed un solo pari, realizzando 22 punti, ma comanda la graduatoria con 20 punti, dato che le sono stati tolti due punti di penalità.
Trasferta difficile quindi per i grossetani, ma che spesso quando incontrano le migliori della classe si esaltano, vedi due settimane fa contro l’allora capolista Carrè Chiuppano in terra veneta, 6-6 il risultato finale raggiunti solo a cinque secondi dalla fine, e, nonostante le difficoltà della partita, nulla è precluso al team di Chiappini dato che nella loro fila ci sono giocatori di ottima qualità.
La partita, valida per la decima giornata del girone di andata del campionato nazionale di calcio a 5 di serie “A2”, girone “A”, si giocherà a Chieti con inizio alle 15 e 30.
Anche il tecnico biancorosso Tommaso Chiappini, come sempre al termine dell’allenamento del giovedì sera nella consueta conferenza stampa, ha dichiarato che la formazione abruzzese è la prima della classe, ha grandi valori, frutto di prestazioni eccezionali, e pertanto noi sappiamo che la gara è difficile, ma allo stesso tempo molto stimolante e, continua Chiappini, noi dobbiamo dare tutti insieme una grande risposta e dobbiamo lottare e mettere in campo tutto quello che abbiamo, tenere un comportamento tale che sicuramente con queste nostre doti, possiamo ottenete qualsiasi risultato. Chiappini conclude dicendo che i ragazzi stanno tutti bene, hanno lavorato alla perfezione durante la settimana insieme al preparatore atletico e allenatore in seconda Nicola Stagnaro, e sono fiducioso di una grande prova della mia squadra.
Questi i convocati da Chiappini e dal suo secondo Stagnaro, che si dovranno trovare alle 7 e 30 di sabato mattina destinazione Chieti, nel piazzale antistante la Questura di Grosseto: Del Ferraro, De Oliveira, Barelli, Keko, Alex, Caverzan, Rui Ikoma, Gianneschi, Falaschi, Izzo, Pannaccione e Villano.
Queste le designazioni arbitrali della suddetta gara: 1° arbitro: Gaudenzio Raffaelli della sezione Aia di Treviso, 2° arbitro Daniel Borgo della sezione Aia di Schio, cronometrista Lorenzo Metrangolo della sezione Aia di Pescara.
Sabato prossimo la formazione Juniores dell’Atlante Grosseto, allenata da Samuele Tessitore, osserva un turno di riposo.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto