L'Atlante Grosseto di mister Chiappini è attesa in Sardegna con la capolista Citta’ di Sestu,

Altre Notizie

Archiviata purtroppo la sconfitta casalinga immeritata della settimana scorsa contro il Bubi Merano, la formazione dell’Atlante Grosseto di mister Chiappini è attesa sabato prossimo dalla trasferta in Sardegna contro l’attuale capolista del campionato il Citta’ di Sestu, in una partita difficile ma non proibitiva, dato che in trasferta sui parquet di tutte le migliori squadre del torneo i biancorossi hanno giocato sempre grandi partite e spesso conquistando anche punti importanti.
La partita, che sarà valida per la 18^ giornata del Campionato Nazionale di Calcio a 5 di Serie “A2”, girone “A”, si disputerà al palasport di via Dante a Sestu (Cagliari) con inizio alle ore 16.
Come tutte le settimane che precedono l’impegno di campionato ci siamo recati al Palabombonera in occasione dell’ultimo allenamento prima della gara ed abbiamo parlato con il vice allenatore e preparatore atletico Nicola Stagnaro che ci ha detto che, dopo l’inopinata sconfitta di sabato scorso, sicuramente digerita male per come è avvenuta, contro il Bubi Merano, lunedì sera, insieme al tecnico Tommaso Chiappini hanno parlato a lungo con i ragazzi di come sono andate le cose sul parquet, ma poco dopo, abbiamo incominciato subito a pensare alla prossima partita, contro i cagliaritani dove noi vogliamo sicuramente far bene. Stagnaro ha detto che i ragazzi fisicamente stanno bene,. a parte il giovane Falaschi alle prese con l’influenza, ma che i tecnici contano di recuperare e ci siamo allenati molto bene, a parte il gran freddo all’interno del palabombonera e siamo certi che sabato prossimo disputeremo una grande gara, come del resto abbiamo fatto sempre in trasferta sui tutti i parquet dell’allora capoliste, vedi Carrè Chiuppano, Civitella Sicurezza, Orte e anche contro lo stesso Città di Sestu che ci eliminò dalla Coppa Italia con molte recriminazioni da parte nostra, conclude il tecnico Stagnaro.
Chiappini e Stagnaro per questo difficile impegno hanno convocato i seguenti calciatori che si dovranno trovare alle 5 della mattina di sabato nel piazzale antistante la Questura di Grosseto, direzione Fiumicino per volare in Sardegna: Del Ferraro, Barelli, Alex, Falaschi, Gianneschi, Keko, Rui Ikoma, De Oliveira, Caverzan, Lamioni e Izzo..
Queste le designazioni arbitrali: 1° arbitro: Sue Ellen Salvatore, sezione Aia di Gallarate, 2° arbitro Simone Pisani, sezione Aia di Aprilia, cronometrista Gian Paolo Orru, sezione Aia di Oristano.
La formazione Juniores dell’Atlante Grosseto di mister Samuele Tessitore sabato prossimo gioca la sua ultima partita del campionato contro il Pontedera con inizio alle 18, sul campo amico del Palabombonera e questi sono i convocati dal tecnico grossetano: Di Marino, Pasquini, Nanni, Villano, Santagati, Ghita, Machetti, Lucido, Bramerini, Lardaloro, Raia e Cipollini.

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto