L’Atlante Grosseto riceve la visita del Real Arzignano una nobile del calcio a 5 nazionale

Altre Notizie

Sabato 2 dicembre la formazione dell’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, dopo le due grandi prove disputate contro il Città di Sestu (successo per 2-0) e sabato scorso pareggio per 6-6 sul parquet della capolista Carrè Chiuppano, dove i biancorossi avrebbero meritato molto di più, raggiunti a soli cinque secondi dalla sirena finale, vogliono continuare la striscia positiva ricevendo al Palabombonera di Grosseto i veneti del Real Arzignano.
La partita, che avrà inizio alle 15, al palazzetto la Bombonera di via Lago di Varano a Grosseto, sarà valida per la nona giornata del Campionato Nazionale di Calcio a 5 di Serie “A2” girone “A” si presenta molto difficile per i biancorossi grossetani, dato che il Real Arzignano è una delle più forti formazioni del campionato e con una storia molto importante dato che nella loro attività calcistica, i veneti hanno addirittura conquistato due scudetti tricolori nella massima serie.
D’altra parte però i ragazzi di mister Chiappini sono in una ottima condizione, sia fisica che morale e hanno tutta l’intenzione, pur rispettandoli, di fare lo sgambetto ai veneti e poterli così appaiare in classifica e continuare l’ascesa nelle zone alte della graduatoria, ma per fare questo hanno bisogno anche dell’apporto dei loro tifosi che siano sempre più numerosi il sabato a sostenerli ed incitarli nelle loro gare casalinghe.
Come di consueto dopo l’allenamento del giovedì sera, abbiamo avvicinato il tecnico Tommaso Chiappini che si è dichiarato soddisfatto di come la squadra ha trascorso la settimana senza infortuni particolari, a parte l’assenza importante di Bender che ne avrà per un paio di mesi, noi, continua Chiappini, stiamo molto bene, veniamo da alcune ottime prove confortate anche dai risultati, anche se sabato scorso sul parquet della capolista meritavamo di vincere e ora dobbiamo dare un seguito a queste prestazioni importanti, conclude il tecnico dell’Atlante, dare continuità ai risultati e al nostro percorso di crescita, cercando di conquistare i tre punti, pur rispettando il valore degli avversari che sono da temere non solo per la loro forza, ma anche per il suo blasone.
Ricordiamo che per coloro che non potranno assistere alla partita, Grosseto Sport Tv, trasmetterà l’evento in diretta streaming e sulla pagina Facebook di Grosseto Sport, a partire dalle 14 e 55, con la telecronaca di Franco Ciardi e le riprese di Fabio Lubrani e al termine le interviste ai protagonisti.
Questi i convocati da Chiappini e dal suo secondo Stagnaro, che si dovranno trovare alle 11 al ristorante Renzo e Lucia di Roselle: Del Ferraro, De Oliveira, Barelli, Keko, Alex, Caverzan, Rui Ikoma, Gianneschi, Falaschi, Izzo, Capitini e Stefani.
Queste le designazioni arbitrali della suddetta gara: 1° arbitro: Dario Di Nicola della sezione Aia di Pescara, 2° arbitro Davide De Ninno della sezione Aia di Foggia, cronometrista Pasquale Giaquinto della sezione Aia di Prato.
Sempre sabato con inizio alle 16, la formazione Juniores dell’Atlante Grosseto, allenata da Samuele Tessitore, gioca in trasferta contro il Futsal Pontedera in formazione largamente rimaneggiata e anche numericamente per motivi influenzali e il tecnico grossetano per questo impegno ha convocato i seguenti giocatori: Di Marino, Pasquini, Bramerini, Pecchia, Lamioni, Maggiolini, Cipollini, Machetti e Ghita.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto